By Ernest Mandel

Show description

Read Online or Download Introduzione al marxismo PDF

Best italian books

La passione secondo Thérèse

Milano, Feltrinelli,, 1999, eightvo brossura editoriale con copertina illustrata a colori, pp. 172 (piccole fioriture al taglio) .

Extra info for Introduzione al marxismo

Example text

Nell' organizzazione di uno sciopero, i salariati imparano istintivamente a costituire delle casse di mutuo soccorso e di aiuto reciproco, che sorgono anche per attenuare l'insicurezza dell'esistenza operaia, per permettere ai proletari di difendersi durante i periodi di disoccupazione ecc. Sono le forme elementari dell'organizzazione di classe. Ma queste forme elementari di coscienza e di organizzazione operaia non implicano né la coscienza dei fini storici del movimento operaio, né la comprensione della necessità di un'azione politica indipendente della classe operaia.

A partire da un certo livello del suo sviluppo la società borghese è 72 3. L'evoluzionedel movimentooperaio moderno Tuttavia la storia del capitalismo e quella del movimento operaio non hanno seguito quella traiettoria così chiara e rettilinea che potevano aspettarsi i marxisti intorno al 1880. Le contraddizioni interne dell'economia e della società dei paesi imperialisti non si sono immediatamente aggravate. Al contrario, l'Europa occidentale e gli Stati Uniti hanno conosciuto, tra la sconfitta della Comune di Parigi e lo scoppio della prima guerra mondiale, un lungo periodo di sviluppo delle forze produttive, a volte più lento, a volte più febbrile, che copriva e nascondeva il «lavoro di scavo» delle contraddizioni interne del sistema.

Il rifiuto radicale di ogni lotta per riforme o miglioramenti anche limitati implica l'accettazione passiva di un deterioramento della situazione nella classe operaia, fino al giorno in cui questa non sia improvvisamente capace di abbattere il regime capitalistico con una sola spallata. Simile atteggiamento è insieme utopistico e reazionario. È utopistico perché dimentica che dei lavoratori sempre più divisi e demoralizzati dalla loro incapacità di difendere il loro livello di vita, il loro posto di lavoro, le loro libertà e i loro diritti elementari, non sono affatto in grado di affrontare vittoriosamente una classe sociale dotata della ricchezza e dell' esperienza politica propria della borghesia moderna.

Download PDF sample

Rated 4.98 of 5 – based on 16 votes