By Paolo Di Paolo

Show description

Read Online or Download Dove eravate tutti PDF

Best italian books

La passione secondo Thérèse

Milano, Feltrinelli,, 1999, eightvo brossura editoriale con copertina illustrata a colori, pp. 172 (piccole fioriture al taglio) .

Additional info for Dove eravate tutti

Sample text

E con te, no, non dico che mi è mancato il contatto fisico, che importa, però sentirti parlare di più, questo sì, mi è mancato. Per esempio, avrei voluto sapere se credi in Dio, e se sì come ci credi. Perché, per esempio, mi mandavi a messa. E perché io non lo so ancora, se credo in Dio; e non so nemmeno come ci credo, quando, qualche volta, ci credo. Avrei voluto sapere perché non hai mai tirato giù da quegli scaffali troppo in alto la Storia del socialismo italiano per dirmi, Italo guarda qua.

Stata colpa del ’93? È stata colpa del disincanto? E adesso, la somma di due disincanti che risultati dà? Mi sono distratto per un po’, poi ho saputo che Berlusconi pensava ciò che pensavi tu. Ma da quando? E soprattutto, che diavolo c’entrava con te? Che c’entrava con noi. Con tutti. ” “Però niente. ” “Sono quindici, anzi vent’anni che si parla solo di lui, in Italia. E anche tu – anche tu! – hai finito per accodarti al coro di questa ossessione collettiva. Sei ridicolo. Non ti pare un po’ infantile lo schema Berlusconi-pifferaio magico?

La colpa accertata (Marangoni Thomas) e quella non accertata (l’insegnante di sostegno) ci autorizzavano a giudicare impietosamente papà? L’istinto, nei giorni più irritati, ci portava a essergli ostili. A sentire come una possibilità di riscatto dai giudizi negativi, più o meno espliciti, che avevamo ricevuto da lui, il poter diventare suoi giudici. Imputato papà, si sieda. Tra i capi d’accusa che avevo sotto mano, avrei potuto cominciare dal suo mostrarsi freddo come il vento del nostro cognome.

Download PDF sample

Rated 4.10 of 5 – based on 7 votes