By A cura di Filippo Maria Pontani

Show description

Read Online or Download Antologia palatina. Libri VII-VIII PDF

Similar italian books

La passione secondo Thérèse

Milano, Feltrinelli,, 1999, octavo brossura editoriale con copertina illustrata a colori, pp. 172 (piccole fioriture al taglio) .

Additional resources for Antologia palatina. Libri VII-VIII

Sample text

In un paziente che ha l'area v 4 danneggiata, i segnali visivi entrano ancora nell'occhio e sono trasmessi in modo normale alla corteccia cerebrale. Tuttavia, si dirigeranno verso le parti della corteccia prive del programma per stabilire i rapporti; e il paziente non sarà in grado di percepire i colori. Ciò dà sostanza alla teoria di Kant secondo la quale le percezioni senza concetti sono cieche. Cézanne aveva sostenuto che «il colore ha una logica e l'artista deve sempre obbedire a quella, e mai alla· logica del cervello».

Abbiamo numerose informazioni circa la natura delle cellule di v 5 che rispondono al movimento in una direzione e non in quella opposta, e che sono perciò capaci di integrare informazione da almeno due punti temporali successivi. Tutte le indicazioni ci dicono che questo cablaggio, da cui derivà il principio organizzativo della percezione del movimento visivo, è determinato geneticamente. Ed è anche molto verosimile che un particolare cablaggio neurale geneticamente determinato fornisca alle cellule di v4 la proprietà di cui sono dotate e gli consenta di generare colori costanti, vale a dire di rispondere ai colori indipendentemente dalla precisa composizione di lunghezze d'onda da esse riflesse.

Quando parlo di relativa autonomia, intendo veramente che l'applicazione dei programmi cerebrali ai segnali in entrata non dipende da un funzionamento normale delle altre parti del cervello e nemmeno dal resto del cervello visivo. Un paziente con un danno in altri centri visivi del cervello - ad esempio in quelli specializzati nella percezione del movimento o della forma - non risulta menomato nella visione dei colori, a meno che risulti danneggiato proprio il centro del colore II. Questa autonomia ha naturalmente dei limiti.

Download PDF sample

Rated 4.76 of 5 – based on 12 votes